Skip to Main Content »

Search Site

Benvenuto nel sito!

Il tuo carrello é vuoto

Chierzi Renato

È nato a Cles (TN) nel 1952, prima per motivi di studio poi di lavoro si è trasferito a Bologna nel 1972. Non per suo merito ma per coincidenze storiche ha avuto la fortuna di vivere il ’68 a Trento ed il ’77 a Bologna: con le asprezze,le contraddizioni, gli errori che hanno comportato, ma anche con la loro grandiosa carica umana, ideale ed innovativa. Dopo l’Università ha cambiato lavoro più volte e lo ha saputo e potuto fare per scelta - ricercatore,responsabile delle relazioni sociali, formatore, responsabile del personale- operando sempre all’interno del mondo della Cooperazione di cui condivide i valori e di cui si sente figlio. Provenendo da una terra con forti radici cooperative ritiene questo intrecciarsi fra le due diverse esperienze storiche una felice opportunità riservatagli dalla vita, che gli ha consentito di valorizzare la cultura dei contadini nonesi -con i quali è cresciuto- e quella dei contadini degli operai,dei cooperatori e degli imprenditori emiliano-romagnoli con cui ha operato. La propensione al cambiamento di lavoro – secondo alcuni sintomo di irrequietezza- gli ha regalato un’ulteriore occasione : conoscere centinaia e centinaia di persone, fra cui alcuni grandi protagonisti della storia del ’900 ed inserirsi felicemente nella realtà bolognese. Rimane tuttavia un emigrato e più passa il tempo più gli mancano la Val di Non i suoi monti ed il suo dialetto: tornare nella piccola Patria è la più grande delle sue aspirazioni.

LIBRI