Skip to Main Content »

Search Site

Benvenuto nel sito!

Il tuo carrello é vuoto

Ioriatti Nadia

È nata e vive a Trento, città della quale è sempre più innamorata e dove pratica la difficile arte della sopravvivenza. Ha due stupendi figli diversi in tutto: Matteo solare, Alessandra lunare. Convive da oltre cinque lustri con la sclerosi multipla, dalla quale non si è ancora lasciata fagocitare, conservando un cielo azzurro e sano dentro di sé. Oltre a lettura e scrittura i suoi interessi sono teatro, cinema, musica, arte e impegno sociale. Ambiental-pacifemminista, vegetariana, ritiene sia ancora possibile salvare il pianeta attraverso una “decrescita felice”. Affetta da bulimia culturale, la compensa con una visione “provinciale” ma non provincialistica delle cose, abilità maturata dopo oltre trent’anni di lavoro in Provincia (cosa che capita, nel Trentino). I testi qui presentati sono stati pubblicati sulla rivista «QT - Questotrentino», su cui l’autrice da anni tiene una rubrica mensile che ha alimentato nel 2006 il suo primo libro, Io tinta di aria (Curcu & Genovese), intitolato con l’anagramma dei suoi nome e cognome.

LIBRI