Skip to Main Content »

Search Site

Benvenuto nel sito!

Il tuo carrello é vuoto

Storia del vetro in Trentino




Fai una recensione del prodotto

Prezzo copertina: € 18,00

Prezzo scontato: € 9,00

Questa delicata materia esce dal buio dei millenni ed è una delle maggiori scoperte dell'umanità. Nato certamente per evento fortuito nella notte dei tempi, il vetro è stato gradualmente portato ad alti livelli già da antichissime civiltà. Da noi arrivò relativamente tardi, e comprensibilmente anche, considerata la posizione geografica della nostra terra che vide il nascere di vere vetrerie a partire dal XV secolo. Da allora, favoriti, ma non troppo, dalle istituzioni del tempo, i pochi vetrai che qui giunsero dopo lunghi tirocini di apprendimento e formazione là dove la produzione e la lavorazione del vetro avevano preso consistenza, con grandi sforzi, fisici e finanziari, riuscirono a raggiungere una produzione quantitativamente e qualitativamente valida. Il loro lavoro, per lungo tempo strettamente artigianale, nel XIX secolo raggiunse un livello industriale, finchè furono costretti a cedere, non certo per loro volontà o demerito, ma per le disastrose politiche socio-economiche applicate a quell'epoca nel Tirolo Italiano.
Il nostro viaggio nella storia del vetro in Trentino si ferma volutamente alla fine dell'Ottocento, dato che da allora, per molti decenni, gli scarsi vetrai presenti sul nostro territorio tralasciarono la produzione in proprio preferendo rifornirsi presso i grandi stabilimenti lombardi e veneti. Lasciamo quindi ad altri lo spazio per un'ulteriore indagine storica sul vetro trentino in questo secolo.

Storia del vetro in Trentino




Informazioni aggiuntive
Autori Lappi Ennio
ISBN 978-88-96737-15-6
Formato 21x27
Pagine 256