Skip to Main Content »

Search Site

Benvenuto nel sito!

Il tuo carrello é vuoto

Bottega d'artista

Settanta profili di pittori e scultori trentini



Fai una recensione del prodotto

Prezzo copertina: € 20,00

Prezzo scontato: € 10,00

Parlare d’arte significa, innanzi tutto, per Renzo Francescotti conoscere l’artista, incontrare il suo mondo interiore ed espressivo, scoprire i perché più nascosti attraverso la lettura delle opere ma anche del pensiero. La sua intensa attività di critico è costellata infatti da un intreccio di amicizie, che gli hanno permesso di entrare in sintonia con diverse personalità del mondo artistico trentino – ma non solo – e di poterne analizzare anche i lati meno noti, a volte celati dietro caratteri poco inclini all’esibizione pubblica, o non avvezzi a parlare del proprio operato. Francescotti attraverso le sue assidue frequentazioni degli studi ha offerto agli artisti la possibilità di un dialogo, di un confronto diretto sul campo, creando così un’atmosfera d’intesa e di fiducia che ha portato alla stesura di testi, precisi sia nell’analisi critica che umana. Per lui, infatti, imprescindibile per l’approfondimento dell’opera d’arte è conoscere lo spazio dove l’artista lavora: entrare nel suo atelier, sbirciare nel suo passato, sfogliare gli album, cogliere la libertà del gesto in un disegno, magari in una poesia, cercare – anche fra ciò che all’apparenza sembra insignificante – la vera anima, il vero sentire. Lo studio dell’artista è infatti un’esauribile miniera per chi si occupa d’arte. Tutto, in quei luoghi ha un fascino particolare, dal pennello al grembiule sporco di colore, dall’opera appena abbozzata allo schizzo realizzato durante una conversazione telefonica; ogni studio ha una sua particolare fisionomia e in quanto specchio di chi vi lavora è dunque unico. Proprio per questo Francescotti ama frequentare questi luoghi e non si accontenta di fugaci incontri; egli cerca dove sa di poter trovare, nel regno prediletto da ogni artista, dove ognuno fa i conti con se stesso, con il proprio modo di raccontarsi agli altri. Questo libro è la raccolta di settanta profili di pittori e scultori trentini, tracciati nel corso di sei anni e apparsi sulla rivista “TrentinoMese”. Sono ritratti che, dovendo ubbidire a delle necessità tipografiche, mantengono una composizione strutturale praticamente simile l’uno all’altro; l’autore, dunque, essendo stato costretto a misurarsi con uno spazio contenuto ha dovuto selezionare gli elementi principali, i concetti più importanti al fine di tracciare un resoconto coinvolgente e fedele di ogni protagonista.

Gli artisti

Marco Arman, Elettra Baldo, Marco Berlanda, Licia Bertagnolli, Matteo Boato, Marisa Brun, Carla Caldonazzi, Costantino Canonico, Mauro Cappelletti, Olimpio Cari, Rosanna Cavallini, Franco Chiarani, Giorgio Conta, Livio Conta, Paolo Dalponte, Franco Damonte, Mauro De Carli, Paolo De Carli, Paola de Manincor, Bruno Degasperi, Alda Failoni, Domenico Ferrari, Tatiana Festi, Nerio Fontana, Fontana & Menichelli, Tullia Fontana (Lula) , Elena Fia Fozzer, Adriano Fracalossi, Ivo Fruet, Tullio Gasperi, Orlando Gasperini, Carlo Girardi , Florian Grott, Paola Grott, Mauro Hueller, Renato Ischia , Bruno Lucchi, Ettore Lunelli, Bruno Lunz , Anna Martani, Lorenzo Menguzzato (Lome), Cristina Moggio, Pierluigi Negriolli, Aldo Pancheri, Mauro Pancheri, Renato Pancheri, Marcello Pasquale , Luigi Penasa, Mario Pevarello, Roberto Piazza, Renato Reigl, Annamaria Rossi Zen , Carlo Sartori, Carlo Scantamburlo, Riccardo Schweizer, Matthias Sieff, Paolo Tait, Luigi Tamanini, Settimo Tamanini (Mastro 7), Livio Tasin, Nereo Tomaselli, Ilario Tomasi, Chiara Tonini, Pietro Verdini, Fabio Vettori, Maurizio Vindimian, Paolo Vivian, Ivan Zanoni, Luciano Zanoni.

Bottega d'artista




Informazioni aggiuntive
Autori Francescotti Renzo
ISBN 978-88-89898-89-5
Formato 23x28
Pagine 152