Skip to Main Content »

Search Site

Benvenuto nel sito!

Il tuo carrello é vuoto

La ciotola sonante

Tutto legato, tutto torna



Fai una recensione del prodotto

Quantita': Esaurito

Un uomo alle prese con i suoi fantasmi, con un passato difficile da comprendere, si aggira in un luogo che non sente suo. I ricordi si accavallano ai misteriosi incontri del suo presente svelando a poco a poco il significato di un’esperienza dramatica. Sullo sfondo grandi montagne vissute ed un misterioso oggetto venuto da molto lontano. Sarà necessario un difficile cammino di ricerca interiore per dare un senso al presente e liberarsi del peso del passato. Una giovane ragazza, un libro e un anziano signore lo aiuteranno a trovare l’unica direzione possibile verso quel luogo dove nulla è come sembra e la realtà stessa svanisce come sogno.

Motivazioni Premio Giuseppe Papaleoni:
La Giuria assegna il premio per questa sezione all’opera: “La ciotola sonante” di Nicola Cozzio con la seguente motivazione: Il romanzo è costituito dall’alternarsi di due storie cronologicamente sfasate: la prima (narrata in prima persona) riguarda lo scalatore Sandro e il suo progetto di spedizione sull’Himalaya, che finirà in tragedia; la seconda (narrata in terza persona) presenta il medesimo protagonista alla ricerca di se stesso e di un senso alla propria vita dopo essere sopravvissuto a quella drammatica esperienza. Il libro inizia in sordina, attardandosi su particolari apparentemente banali da cui l’abilità dell’autore riesce però a trarre i primi presagi di ciò che seguirà. Con il procedere, il ritmo si fa sempre più concitato e teso, approdando ad un finale emozionante, ove l’incalzare degli eventi su vertiginose pareti di roccia s’intreccia ai vertiginosi pensieri di Nietzsche e alla spiritualità buddista, finché la realtà stessa svanisce come sogno, come illusione per rinascere oltre la morte. Utilizzando una scrittura sempre chiara e scorrevole, più incisiva verso la fine, l’autore sa costruire una storia che riesce a coinvolgere e a sorprendere il lettore. Il pregio dell’opera non si esaurisce però all’aspetto narrativo. Si tratta infatti di un libro pensoso; propone riflessioni sulla vita che s’approfondiscono ed arricchiscono nel corso della narrazione per andare oltre le contingenze e suggerire un senso all’esistenza.

La ciotola sonante




Informazioni aggiuntive
Autori Cozzio Nicola
ISBN 978-88-89898-68-0
Formato 15x21
Pagine 152




Altri titoli dello stesso autore:

La voce delle radici