Skip to Main Content »

Search Site

Benvenuto nel sito!

Il tuo carrello é vuoto

L'anima della natura




Fai una recensione del prodotto

Prezzo copertina: € 15,00

Prezzo scontato: € 13,50

Dedico questo libro ai miei amati genitori e nonni e a tutti quelli che l’hanno reso possibile con le proprie testimonianze orali. Ai miei figli: Alberto e Eldalisa. Ai nipoti: Mirko, Gloria, Vanessa, Geremia e Leonardo. A mio marito Mario che oltre a dividere la gioia per la natura, seminare e raccogliere erbe, si è prodigato a preparare gli attrezzi che servono a lavorare le ortiche per fare il filato e tutto ciò che serve per essiccare le erbe.
Certe parole o frasi saranno per qualcuno difficili da capire ma, visto che sto parlando di rimedi popolari ed empirci, vorrei esprimermi con il linguaggio appreso da chi ho intervistato e non vuole perdere il proprio dialetto. In alta Val di Sole, in particolare a Vermiglio e Pejo è usato ancora dagli anziani ‘l “GAIN” (la slacadura dei tacolèr), la parlata dei pastori. Un antico linguaggio appreso dai pastori che transumavano nel bergamasco, nella Padania e che purtroppo sta scomparendo da tutti i dialetti delle nostre valli. Tutto questo dà l’impressione che si vogliano dimenticare le proprie origini. Se pensiamo che i gemelli adottano un loro linguaggio segreto che non hanno appreso da nessuno, questo ci dovrebbe far riflettere.
È rimasto celebre il caso di due gemelle americane di sette anni, Ginny e Gracy, su cui sono stati pubblicati libri interi. Le due bambine parlavano una lingua di loro invenzione, con termini che sembravano presi da una lingua africana. La lingua segreta arricchisce la comunicazione tra i gemelli, ma non ostacola il normale apprendimento del linguaggio. (Premessa dell’autrice)

L'anima della natura




Informazioni aggiuntive
Autori Panizza Eulalia
ISBN 978-88-97460-02-3
Formato 15x21
Pagine 192